Marco Gianfranchi consulente

Metodi ed esperienze per le aziende che cambiano

Training per capi reparto TWI

Training per capi reparto TWI

Il TWI è un programma formativo messo a punto negli USA per aiutare i capi reparto, e più in generale i supervisori, a sviluppare 3 abilità che non vengono insegnate a scuola.

Se l'operatore non ha imparato, l'istruttore non ha insegnato.

Caratteristiche del metodo

Impatto sul business
Impegno richiesto
Velocità di implementazione
Prima abilità: saper guidare (Leading)

Obiettivo: diventare un bravo leader in quanto ritenuto autorevole dai sottoposti. Se ne occupa la sezione del percorso denominata Job Relation.

Saper affrontare i conflitti interpersonali, trovare la soluzione migliore per tutti i soggetti coinvolti. Usare i fatti.

Seconda abilità: saper addestrare  (Instructing)

Obiettivo: disporre di una forza lavoro ben addestrata ed efficace. Se ne occupa la sezione del percorso denominata Job Instruction.

Insegnare ai nuovi lavoratori come operare in sicurezza e ottenere risultati ottimali rispettando la qualità prevista.

Terza abilità: migliorare  (Improving)

Obiettivo: ottenere il massimo dalle risorse delle quali si dispone. Se ne occupa la sezione del percorso denominata Job Methods.

Trasmettere ai lavoratori metodi per migliorare il loro lavoro (sequenze, posizioni, postazioni).

L’elemento essenziale sul quale poggia qualsiasi programma di cambiamento sono le persone: possono infatti promuovere (o ostacolare) qualsiasi modifica allo status quo più efficacemente di qualsiasi tecnologia.

Il TWI focalizza su una particolare figura organizzativa che, in virtù delle sue relazioni con gli operatori di linea, riveste un ruolo chiave in quanto può agevolare la trasformazione di idee, progetti o programmi in azioni organizzative: il capo reparto.

Cos’è ?

La storia racconta che durante la II Guerra Mondiale gli Usa si trovarono obbligati a formare professionalmente e in poco tempo un numero impressionate di persone da inserire in fabbrica per sostituire gli “operai esperti” che erano andati al fronte.

Fu messo a punto un programma che ancora oggi è attuale: il Training Within Industry. Il programma mira a sviluppare rapidamente 3 fondamentali abilità che devono essere possedute da un “supervisore”.  In molti considerano il TWI la vera culla del pensiero Lean -Toyota. Lo penso anche io.

Come si svolge l’intervento ?

Secondo l’impostazione “aggiornata” il programma ha questo sviluppo:

  • 3 giornate formative da svolgersi in aula (una giornata per ogni competenza).
  • 1 giornata di affiancamento ai “supervisori” nell’implementazione delle abilità apprese ai casi specifici.
  • 1 giornata di follow-up a distanza di 30 gg dall’inizio dell’affiancamento per la raccolta e la condivisione dei risultati

A chi si rivolge ?

  • Aziende di produzione interessate al miglioramento della qualità, della produttività e della riduzione dei rischi
  • Aziende di servizio: supporto del miglioramento della qualità dei servizi e standardizzazione delle procedure

Benefici attesi

  • rimozione degli sprechi (Muda) e delle attività a non valore
  • standardizzazione dei processi (riduzione variabiltà delle cause di deviazione)
  • miglioramento del clima aziendale

Qualche informazione in più...

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione, continuando accetti la nostra politica cookies. Per saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi